€ 36,90

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
In magazzino: 6
spedizione
Consegna in 2/3 giorni lavorativi
Tipologia:
Rosso
Denominazione:
Annata:
2013
Grado Alcolico:
13.0 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Indigeni
Anidride Solforosa:
Senza Solfiti Aggiunti
Affinamento:
48 mesi in Botte Usata
Abbinamenti:
Carni Arrosto, Formaggi Stagionati, Primi Piatti Strutturati, Tartufo
Invecchiamento:
fino al 2022
Temperatura di servizio:
16-18 °C
Decantazione:
Si

Descrizione vino

Il Tas di Antonio Ligabue è composto da uve merlot e cabernet sauvignon. Le vendemmie sono generalmente effettuate in autunno inoltrato per portare il frutto alla sua piena maturità, la vinificazione è senza chimica ne filtrazioni, il tempo è il fattore fondamentale per accompagnare il vino alla sua massima espressione. Il 2013 è stato vendemmiato il 28 Ottobre e dopo la diraspatura svolge una macerazione a contatto con le bucce a tino aperto per 35 giorni senza aggiunta di lieviti, né di anidride solforosa. Ha riposato in botte da 4 hl dal 03/12/13 al 13/12/2017, data dell’imbottigliamento.

Note di degustazione

Un vino camaleontico il Tas 2013 di Antonio Ligabue che regala ad ogni annata delle sorprese gusto-olfattive sempre differenti e mai banali mantenendo eleganza e piacevolezza durante lo scorrere degli anni. Profumi fini ed eleganti con confettura di frutti rossi e neri, piacevoli note balsamiche, vegetali e speziate si aprono mentre il tempo passa nel bicchiere. A seconda dell'annata troviamo un sorso con pienezza e morbidezza variabile ma le caratteristiche di base rimangono tali con tannini fruttati, garbata sapidità e ottima persistenza. L'acidità ben integrata nel corpo regala beva e dinamicità. Importante e mai banale, protagonista. Piatti importanti, preparazioni con tartufo, formaggi di malga stagionati.

La cantina

Antonio Ligabue

Antonio Ligabue, non il pittore svizzero, bensì il vignaiolo dell'alta Valcamonica, con il padre coltiva 2 ettari di vigneto, composta da uve autoctone e internazionali: merlot, ma anche fumin, ciliegiolo, petit ardine e cornalin. L'azienda è interamente gestita senza l'uso della chimica, nè in vigna nè in cantina. Solo inerbimento e banditissimi sono i solfiti. Le fermentazioni avvengono tutte spontaneamente senza l'aggiunta di lieviti selezionati e i vini non superano i 6 mg/l di solforosa totale. I prodotti ottenuto sono ciò che di più genuino si può chiedere ad un v ...

Visita la cantina

Cantina Antonio Ligabue

I vini più venduti

Monteversa Versavò Bianco
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Nic Tartaglia Cerasuolo d'Abruzzo
Nic Tartaglia Mirvana
Nic Tartaglia Montepulciano d'Abruzzo
Nic Tartaglia Trebbiano d'Abruzzo
La Busattina Legnotorto
Monteversa Fior d'Arancio

Ultimi Articoli blog

Vini per un aperitivo estivo: i nostri consigli

La viticoltura biologica e naturale ha visto un notevole increment ... ... continua

I Vini S.A.I.N.S.: cosa sono, come si ottiene la certificazione e come si differenziano dai vini naturali

Che cosa è il vino? La risposta ci arriva direttamente dall ... ... continua

Il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

Il Lambrusco è un vino rosso con caratteristiche tipiche de ... ... continua