Podere Anima MundiColpo di dadi

€ 11,90

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
Disponibile
spedizione
Consegna in 2/3 giorni lavorativi
Tipologia:
Rosso
Regione:
Vitigni:
Denominazione:
Annata:
2017
Grado Alcolico:
13.5 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Indigeni
Affinamento:
4 mesi in Cemento
Abbinamenti:
Carni Bianche, Carni Rosse, Formaggi Freschi, Verdure
Bottiglie prodotte:
2500
Invecchiamento:
fino al 2024
Temperatura di servizio:
18-20 °C
Decantazione:
No

Descrizione vino

Colpo di dadi è prodotto con il 100% di uve canaiolo, vitigno che viene utilizzato solitamente nella produzione del Chianti, se vinificato in purezza esprime al massimo le caratteristiche del terroir. Il vigneto è su un terreno argilloso-calcareo. La vendemmia del Colpo di dadi di Podere Anima Mundi viene fatta a mano e la fermentazione è spontanea e col pied de cuve in tini di cemento.

Note di degustazione

Colpo di Dadi di Podere Anima Mundi viene vinificato solo in vasche di cemento, per questo motivo si distingue per un profilo ruvido, come ogni buon vino artigianale, con sentori di confetture e prugna secca, ribes e spezie leggere. In bocca Colpo di dadi esprime una buon freschezza, di buona beva con un sorso asciutto e nuovamente rimandi fruttati in chiusura. 

La cantina

Podere Anima Mundi

Podere Anima Mundi di Marta Sierota è situato a Usigliano, nel cuore delle colline di Lari, un piccolo borgo toscano a pochi chilometri da Pisa.
Podere Anima Mundi è socio VinNatur.

Visita la cantina

Cantina Podere Anima Mundi

Ultimi Articoli blog

La Macerazione del Vino

La macerazione è la fase della vinificazione che più di altre distingue la lavorazione delle uve rosse da quelle bianche. Tradizionalmente il processo di macerazione … [leggi]

 

Il Vino in Anfora: storia e futuro delle anfore in terracotta in vinificazione

Storia dei vini in anfora La storia ci racconta con le parole e con le immagini di come le anfore o giare in terracotta venissero … [leggi]

 

I periodi migliori per imbottigliare il vino

Nel mondo odierno si parla spesso di autoproduzione in un'ottica di minor consumismo e sostenibilità ambientale, a questo proposito molti appassionati hanno provato a produrre … [leggi]