Nevio ScalaMonemvasìa

12,00     € 10,80

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
Disponibile
spedizione
Consegna in 2/3 giorni lavorativi

Tipologia:
Orange Wine
Regione:
Certificati:
Denominazione:
Annata:
2018
Grado Alcolico:
12.5 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Indigeni
Anidride Solforosa:
Minima
Affinamento:
9 mesi in Cemento
Abbinamenti:
Antipasti, Formaggi Freschi, Pesce
Temperatura di servizio:
12-14 °C
Decantazione:
No

Descrizione vino

Monemvasía è il vino più remoto di Nevio Scala, frutto della lavorazione di sole uve Malvasia, di cui già i veneziani riconobbero le potenzialità. Dal XV sec. ne cominciarono l’importazione dalla città greca che diede origine al nome del vitigno: Monemvasía. Nella Serenissima le Malvasie erano le mescite dei vini “navigati”, quelli provenienti dalle terre dell’Egeo, poi conquistate dagli Ottomani. Per poter continuare a godere di quei vini, i vitigni vennero diffusi anche sul territorio della Repubblica. La Malvasia Istriana ha trovato dimora ideale nell’alto Adriatico, come pure nella zona dei colli Euganei. Ciò che era remoto e straniero può diventare a noi vicino. Dopo la raccolta manuale, le uve portate in cantina vengono diraspate e immesse in vasche di acciaio. La fermentazione del mosto avviene spontaneamente a contatto con le bucce senza aggiunta di lieviti selezionati. Dopo circa cinque giorni di macerazione il mosto viene separato dalle bucce e continua la sua fermentazione alcolica. A conclusione della fermentazione il vino viene travasato in vasche di cemento dove rimane per un periodo di affinamento di circa 9 mesi.

Note di degustazione

Il Monemvasia 2018 di Nevio Scala ha un colore dorato brillante. All'esame olfattivo si notano subito note di buccia d'arancia, pesche al forno e una sottile nota burrosa. Caldo, ricco e pieno, con una buona componente tannica che gli permettono di evolvere nei prossimi due anni. Si tratta di un vino con capacità di evoluzione ma piuttosto versatile negli abbinamenti, cha vanno dal pesce ai formaggi ma è anche adatto ad un aperitivo.

La cantina

Nevio Scala

“Dei boschi, dei viali alberati, delle siepi, delle piantate nei vigneti presenti nella mia infanzia rimanevano oramai poche tracce. Da qui il mio impegno a riportare in questa terra alcuni elementi di questa diversità che stavamo perdendo”

- NEVIO SCALA -

Scopri di più

Cantina Nevio Scala

Ultimi Articoli blog

La degustazione del cibo e del vino: il ruolo dei sensi

Quando impariamo a degustare un vino, ci viene insegnato come utilizzare tutti i sensi, nelle loro sfaccettature per formulare un giudizio che sia il più … [leggi]

 

Le Regole dell'Abbinamento di Cibo e Vino

Per molto tempo l'abbinamento del cibo e del vino è stato un sentiero battuto da pochi autorevoli esponenti dell'enogastronomia. L'abilità di abbinare un vino ad … [leggi]

 

I tappi per il vino: sughero, sintetici, vetro, a vite, a corona?

Il tipo di tappo utilizzato per imbottigliare il vino è spesso un indicatore che fa la differenza nel momento dell'acquisto soprattutto da arte di consumatori … [leggi]