San PaoloLambrusco Grasparossa Frizzante Secco

Lambrusco Grasparossa Frizzante Secco 2016

San Paolo

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC


€ 9,50

Prodotto esauritoProdotto esaurito

Tipologia:
Rosso
Regione:
Annata:
2016
Grado Alcolico:
12.0 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Affinamento:
15 mesi in Bottiglia
Abbinamenti:
Carni Arrosto, Formaggi Stagionati, Primi Piatti di Carne, Salumi
Bottiglie prodotte:
2600
Temperatura di servizio:
10-12 °C
Decantazione:
No

Descrizione vino

Le uve di Lambrusco Grasparossa Frizzante dell'azienda San Paolo vengono selezionate manualmente e raccolte nell’ultima decade di settembre. In questo periodo, le uve saranno alla maturazione ottimale sia della polpa che delle bucce, in modo da ottenere una buona estrazione di colore. Una volta arrivate in cantina, le uve vengono diraspate e pigiate e il mosto viene lasciato macerare con le bucce a bassa temperatura da 5 a 10 giorni effettuando dei rimontaggi per ottenere una buona estrazione di tannini e colore. Terminata la macerazione, il mosto di Lambrusco Grasparossa Frizzante viene svinato, pressato e messo a fermentare. La chiarifica avviene per decantazione, senza filtrazioni. In primavera, viene fatto rifermentare in bottiglia e sboccato dopo 15 mesi.

Note di degustazione

Lambrusco Grasparossa Frizzante Secco San Paolo è rosso rubino con un unghia violacea è un vino spiccatamente vinoso e particolarmente fruttato e fragrante. Presenta note di frutta rossa matura e sentori speziati freschi. Secco, deciso, fresco, con una buona tannicità e un retrogusto leggermente amarognolo. Il Lambrusco in generale, è un vino che si abbina perfettamente ad antipasti a base di salumi insaccati o affettati, ottimo se degustato assieme ad un buon parmigiano reggiano stagionato, oppure a piatti della tradizione emiliana come tortellini oppure tagliatelle al ragù. Il Lambrusco Grasparossa Frizzante Secco non disdegna secondi piatti come bolliti, arrosti, zampone e cotechino.

La cantina

San Paolo

La cantina San Paolo affonda le sue radici nella tradizione emiliana, famosa per i suoi vini rifermentati naturalmente in bottiglia, da alcuni anni ha accostato l'innovazione alla tradizione, puntando sulla qualità e sulla preservazione del territorio.

Scopri di più

Cantina San Paolo

Ultimi Articoli blog

La degustazione del cibo e del vino: il ruolo dei sensi

Quando impariamo a degustare un vino, ci viene insegnato come utilizzare tutti i sensi, nelle loro sfaccettature per formulare un giudizio che sia il più … [leggi]

 

Le Regole dell'Abbinamento di Cibo e Vino

Per molto tempo l'abbinamento del cibo e del vino è stato un sentiero battuto da pochi autorevoli esponenti dell'enogastronomia. L'abilità di abbinare un vino ad … [leggi]

 

I tappi per il vino: sughero, sintetici, vetro, a vite, a corona?

Il tipo di tappo utilizzato per imbottigliare il vino è spesso un indicatore che fa la differenza nel momento dell'acquisto soprattutto da arte di consumatori … [leggi]