Camporomano 2011 La Stoppa "Triple A" | Greenwine.it
Camporomano La Stoppa

€ 23,00

1
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
Disponibile
spedizione
Consegna in 1-2 giorni lavorativi

Tipologia:
Rosso
Regione:
Vitigni:
Denominazione:
Annata:
2011
Grado Alcolico:
15.5 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Indigeni
Anidride Solforosa:
22 mg/L
Affinamento:
12 mesi in Botte di Acacia - 24 mesi in Bottiglia
Abbinamenti:
Cacciagione, Carni Rosse, Formaggi Semi Stagionati, Primi Piatti Strutturati, Salumi
Bottiglie prodotte:
22000
Temperatura di servizio:
18-20 °C
Decantazione:
Si

Descrizione vino

Camporomano 2011 La Stoppa è un 100% Barbera da fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 40 giorni in tini di acciaio inox e cemento. L'Affinamento in botti di rovere da 15, 20 e 40 hl dura circa un anno ed è seguito da due anni di riposo in bottiglia. Vino a bassissime dosi di solfiti.

Note di degustazione

Camporomano 2011 La Stoppa splende di un color rosso rubino con riflessi granati. Al naso esprime sentori di frutta a bacca nera matura, arricchiti da note speziate di cannella. All'assaggio è fresco e appena tannico, per chiudere poi con un finale austero ma elegante.


Effettua il login oppure registrati per poter lasciare la tua recensione.

La cantina

La Stoppa

L’azienda La Stoppa si trova a Rivergaro, in Val Trebbia, sulle prime colline della provincia di Piacenza, nella punta Nord Ovest dell’Emilia-Romagna.

Scopri di più

Cantina La Stoppa

Ultimi Articoli blog

Prosciutto e Melone: quale vino abbinare?

E' il re dei piatti estivi, quello più diffuso, quello più amato e quello più antico di tutti! Ebbene si, seppur proposto anche dai migliori ristoranti … [leggi]

 

Abbinamento Vino e Tartufi: cosa c'è da sapere

Per dirla con le parole di Carlo Cracco "il tartufo è l'araba fenice della gastronomia internazionale, lo percepisci ma non riesci ad assaporarlo, lo avvicini … [leggi]

 

Come abbinare il Vino al Sushi?

Il Sushi è il cibo della tradizione giapponese più conosciuto e diffuso in tutto il mondo e a dispetto della sua apparente semplicità, gli chef … [leggi]