Il Frappato 2018 Arianna Occhipinti Online - Greenwine.it
Il Frappato Arianna Occhipinti

€ 30,00

1
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
Disponibile
spedizione
Consegna in 1-2 giorni lavorativi

Tipologia:
Rosso
Regione:
Vitigni:
Denominazione:
Annata:
2018
Grado Alcolico:
12.5 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Indigeni
Anidride Solforosa:
35 mg/L
Affinamento:
6 mesi in Cemento - 12 mesi in Botte di Rovere
Abbinamenti:
Formaggi Semi Stagionati , Insaccati , Primi Piatti Strutturati , Selvaggina
Bottiglie prodotte:
30000
Temperatura di servizio:
16-18 °C
Decantazione:
No
Note:
Contiene Solfiti

Descrizione vino

Il Frappato 2018 di Arianna Occhipinti è un frappato in purezza. La trasformazione dell'uva in vino comincia con una pigia-diraspatura delle uve seguita da macerazione sulle bucce e fermentazione spontanea in tini di cemento da 85 hl per 25 giorni, con rimontaggi e follature giornaliere. La svinatura e l'affinamento avviene negli stessi contenitori per 6 mesi e in botte di rovere austriaco per 12 mesi. Vino a bassa dosi di solfiti

Note di degustazione

Il Frappato 2018 di Arianna Occhipinti riempie il calice di rosso rubino scuro, limpido e profondo. Al naso è ricco, intenso e complesso. Al naso intriga con un'esplosione di frutta rossa, prugna e ribes, note impreziosite da sentori mediterranei di mirto, di tabacco e spezie. In bocca è avvolgente e pieno, coinvolgente e lunghissimo. Il Frappato 2018 di Arianna Occhipinti è perfettamente equilibrato, di infinita persistenza e grande complessità. Ottimo con piatti a base di selvaggina.


Effettua il login oppure registrati per poter lasciare la tua recensione.

La cantina

Arianna Occhipinti

La Filosofia di Arianna Occhipinti

Goethe diceva: “La materia non è nulla, quello che conta è il gesto che l’ha fatta”.

E il primo gesto che ho imparato facendo vino è stato accettare. Accettare la diversità dei suoli, dell’inclinazione del terreno, dell’altitudine, e l’originalità di un vigneto. Accettare vuol dire rispettare. Rispettare la terra e il suo equilibrio. Rispettare la vigna con i gesti sapienti di una agricoltura sensibile. Rispettare la fermentazione grazie all’uso di lieviti indigeni. Rispettare il vino come se fosse una persona.…

Scopri di più

Cantina Arianna Occhipinti

Ultimi Articoli blog

Prosciutto e Melone: quale vino abbinare?

E' il re dei piatti estivi, quello più diffuso, quello più amato e quello più antico di tutti! Ebbene si, seppur proposto anche dai migliori ristoranti … [leggi]

 

Abbinamento Vino e Tartufi: cosa c'è da sapere

Per dirla con le parole di Carlo Cracco "il tartufo è l'araba fenice della gastronomia internazionale, lo percepisci ma non riesci ad assaporarlo, lo avvicini … [leggi]

 

Come abbinare il Vino al Sushi?

Il Sushi è il cibo della tradizione giapponese più conosciuto e diffuso in tutto il mondo e a dispetto della sua apparente semplicità, gli chef … [leggi]