Biologico

Torre dei BeatiPecorino Bianchi Grilli

Pecorino Bianchi Grilli 2017

Torre dei Beati

Abruzzo Pecorino DOC


€ 16,30

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
spedizione
In magazzino: 6
spedizione
Consegna in 2/3 giorni lavorativi
Tipologia:
Bianco
Vitigni:
Certificati:
Denominazione:
Annata:
2017
Grado Alcolico:
14.0 %Vol
Formato:
0.750 Lt
Lieviti:
Selezionati
Anidride Solforosa:
Presente
Affinamento:
12 mesi in Bottiglia
Abbinamenti:
Agnello, Carni Bianche, Frittura di pesce, Grigliata di Pesce, Risotti Delicati
Invecchiamento:
fino al 2021
Temperatura di servizio:
12-14 °C
Decantazione:
No

Descrizione vino

Con il nome Bianchi Grilli vengono indicate le produzioni limitate di vino bianco di Torre dei Beati, nate dalla curiosità di approfondire e di sperimentare, in accordo con le potenzialità concesse ai vini abruzzesi. Dei grilli, per così dire, che saltano per la testa. Questo Abruzzo Pecorino Doc fermenta in barrique ad opera di lieviti selezionati, affinando per 9 mesi sulle fecce di fermentazione, terminando il suo ciclo in bottiglia. 100% da uve pecorino, ha la resa bassissima di 40 qli/ettaro. Il vigneto, impiantato nel 2005, ha una superficie totale di 4,5 ettari ed è allevato a guyot su un terreno argilloso-calcareo. Pluripremiato nelle annate passate è un vino indimenticabile.

Note di degustazione

Punto forte del Bianchi Grilli di Torre dei Beati è la maturazione sulle buone fecce di fermentazione, che esalta la speziatura balsamica e officinale del pecorino. In questo modo sembra spogliarsi dell’impronta aromatica di gioventù, per acquisire con l’affinamento in bottiglia toni più profondi, complessi e importanti, e probabilmente più autenticamente espressivi dell’anima ancora poco esplorata di questo vitigno. L’acidità e la mineralità molto spiccate intessono un confronto serrato e curioso con le rotondità tipiche della maturazione in legno, senza esserne domate, rendendo anzi ragione delle grandi potenzialità del pecorino.

La cantina

Torre dei Beati

Il nome dell’azienda deriva da un particolare di un grande affresco del 1400, che si trova nella locale chiesa di S. Maria in Piano. Nella preziosa raffigurazione del Giudizio Universale, la “Torre dei Beati” rappresenta il traguardo finale a cui, con grandi sforzi e attraverso difficili prove, tendono le anime appena transitate nell’aldilà.
In questa parabola si rispecchia il principio ispiratore dell'azienda Torre dei Beati, che si basa sulla volontà di esprimere, attraverso attentissime selezioni in vigna e in cantina, il meglio dei vitigni autoctoni che coltiviamo nel territorio particolarmen ...

Visita la cantina

Cantina Torre Dei Beati

I vini più venduti

Monteversa Versavò Bianco
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Bruno Ferrara Sardo 'Nzemmula
Nic Tartaglia Cerasuolo d'Abruzzo
Nic Tartaglia Mirvana
Nic Tartaglia Montepulciano d'Abruzzo
Nic Tartaglia Trebbiano d'Abruzzo
La Busattina Legnotorto
Monteversa Fior d'Arancio

Ultimi Articoli blog

Il metodo ancestrale: il piacere dell'antico

Metodo di spumantizzazione ancestrale I metodi di fermentazione ... ... continua

Vinificazione in Rosso: ecco come si fa e tutti i passaggi da conoscere

Se sei un’amante del vino, sicuramente sarai curioso di cono ... ... continua

Tutti pronti per Natural Wines Oltrepò & Friends

Per gli amanti dei vini artigianali, per coloro che desiderano vis ... ... continua