Vinificazione in bianco: ecco come si fa il vino, passo dopo passo

Vinificazione in bianco: ecco come si fa il vino, passo dopo passo

GreenWine

01-04-2019

Se sei un appassionato di vino, saprai sicuramente che per realizzare la “bevanda degli dei” è necessario seguire un determinato iter, che definiamo “processo di vinificazione”. In particolare, la vinificazione in bianco è quel processo che porta alla produzione del vino bianco, dalla raccolta delle uve all’imbottigliamento.

Le fasi di produzione del vino seguono un ordine ben preciso: vediamo insieme quali sono i passaggi previsti e gli accorgimenti previsti per la vinificazione del vino naturale e biologico.

Ecco come fare il vino bianco

A differenza del vino rosso, che deriva da una fermentazione alcolica in presenza di parti solide della bacca, il bianco è dato dalla sola fermentazione del succo d’uva. Ci sono delle differenze interessanti tra la produzione di vini bianchi e rossi e, in questa guida, faremo chiarezza su tutto ciò che riguarda il processo di vinificazione in bianco. Iniziamo subito.

Il processo di vinificazione

Dopo la raccolta delle uve, il primo passo è la pigiatura, seguita dalla diraspatura, ossia quel processo che separa gli acini dai raspi. In realtà, queste due operazioni possono essere eseguite anche in contemporanea, grazie all’ausilio di speciali macchinari.

Il passaggio successivo è la sgrondatura, che consiste nella separazione delle bucce dalla frazione liquida del mosto. In questa fase è importante limitare il contatto tra queste due parti; è la sgrondatura che rende possibile la produzione di vino bianco anche servendosi di uve rosse. Sono le bucce che, a contatto con il mosto, danno al vino la sua colorazione: per questo, nei vini rossi avviene la macerazione.

Dopo la sgrondatura, il mosto viene decantato, filtrato e centrifugato. L’obiettivo è quello di ottenere la massima limpidezza.

Ricapitolando, volendo fare uno schema della vinificazione in bianco, ecco le fasi della produzione del vino che abbiamo visto finora in ordine:

  1. Raccolta delle uve
  2. Pigiatura e diraspatura
  3. Sgrondatura
  4. Decantazione e filtratura

Tecniche di produzione

Veniamo ora ai punti chiave della vinificazione in bianco, da non dimenticare mai se desideri capire veramente come si produce questa bevanda.

Anzitutto, il contatto con l’aria deve essere evitato il più possibile, per impedire il processo ossidativo che rischia di incidere negativamente sulla qualità del vino. Ci sono alcune sostanze che possono essere aggiunte al vino per limitare questa azione: tuttavia, il disciplinare di produzione del vino biologico ha delle regole ben precise che limitano l’utilizzo di alcuni additivi.

Tra le tecniche di produzione del vino bianco più note spicca la criomacerazione. Questa procedura consiste in una macerazione a bassa temperatura che consente di estrarre una serie di sostanze che arricchiscono le proprietà organolettiche del vino. Dopo la fermentazione, il vino è destinato all’affinamento in botte a temperatura controllata.

Vinificazione per i vini biologici: le differenze previste dal Regolamento

Il processo di vinificazione in bianco per i vini biologici prevede delle normative ben precise da rispettare, come da Regolamento Europeo 203/2012. Il vino bianco biologico può essere prodotto seguendo queste indicazioni differenzianti rispetto al vino bianco non bio:

  • L’uva utilizzata deve provenire solo da agricoltura biologica certificata: non è previsto l’utilizzo di sostanze chimiche come diserbanti e pesticidi. In generale, il produttore bio ha molto rispetto del territorio e della materia prima: se il vitigno coltivato si trova nelle sue naturali condizioni di sviluppo, non ci sarà bisogno di azioni di natura chimica per stimolarne la crescita sana. Inoltre, devono essere garantite le pratiche volte a mantenere i terreni fertili come la rotazione delle colture
  • Il produttore di vino biologico può utilizzare pochi additivi (circa 44), di origine biologica e certificata
  • L’utilizzo di solfiti, che vengono solitamente aggiunti al mosto per evitare l’ossidazione, è prevista in quantità ridotta rispetto all’iter classico. Per i bianchi secchi, la quantità massima si aggira intorno ai 150 mg/l.

Solamente seguendo queste indicazioni nel processo di vinificazione in bianco, il vino potrà essere definito davvero biologico.

Come scegliere il vino bianco biologico?

Ora che abbiamo visto come funziona la vinificazione e come si ottiene il vino bianco biologico, ecco qualche consiglio per scegliere il vino migliore per te.

Per scegliere il vino bianco ideale, inizia leggendo l’etichetta: proprio sull’etichetta sono contenute le caratteristiche del vino e anche i suoi abbinamenti ideali. In ogni bottiglia è indicata la provenienza, il grado alcolico e anche la composizione chimica.

Nello shop GreenWine troverai una vasta scelta di vini bianchi biologici, biodinamici e naturali, a basso contenuto di solfiti. Abbiamo selezionato per te le migliori etichette e i migliori produttori d’Italia, per regalarti un’esperienza unica da portare a tavola con chi vuoi tu.

Inizia ora a scegliere il tuo vino: ogni scheda prodotto contiene tutte le informazioni di cui hai bisogno per trovare la tua bottiglia ideale, dalla descrizione del vino alle note di degustazione. Per qualunque dubbio o domanda, contattaci.



I vini in articolo

2016
MONTEVERSA
Veneto Bianco IGT - Versavò Bianco
15,00 €
2016
NIC TARTAGLIA
Chardonnay Colline Pescaresi IGT - Mirvana
19,90 €
2017
NIC TARTAGLIA
Trebbiano d'Abruzzo DOC - Trebbiano d'Abruzzo
13,90 €
2016
MONTEVERSA
Colli Euganei DOC - Animaversa Chardonnay
14,90 €
2015
MONTEVERSA
Colli Euganei DOC - Animaversa Manzoni Bianco
14,90 €
2017
NIC TARTAGLIA
Pecorino Colline Pescaresi IGT - Pecorino Nic Tartaglia
14,90 €
2016
LA BUSATTINA
Toscana IGT - San Martino
14,90 €
2016
SAN PAOLO
Vino Bianco - Pignoletto Frizzante
9,90 €
2016
SAN PAOLO
Malvasia Emilia IGT - Malvasia Frizzante Secco
9,90 €
2015
SAN PAOLO
Pignoletto Modena DOC - Pignoletto Secco
9,50 €
2015
SAN PAOLO
Sauvignon Emilia IGT - Sauvignon Blanc Secco
9,90 €
2014
MENICUCCI
Vino Bianco - Alzavola Bianco
16,90 €
2016
PODERE ALBERESE
Toscana IGT - Aprilante
11,20 €
2016
ANTONIO ALDINI
Vino Bianco - Bianco Fermo
16,00 €
2017
TERRA DELLA LUNA
Vino Bianco - Vinacciolo di Luna Senza S...
19,90 €
2015
CANTINE VIOLA
Calabria IGT - BiancoMargherita
17,90 €
2017
CANTINA ORSOGNA
Pinot Grigio Terre di Chieti IGT - Ramoro
13,50 €
2018
CANTINA ORSOGNA
Pinot Grigio Terre di Chieti IGT - Pinot Grigio Lunaria
18,00 €
2018
IL.DA VINI
Trebbiano d'Abruzzo DOC - IL.DA Trebbiano
8,50 €
2018
IL.DA VINI
Pecorino Terre di Chieti IGT - 1-10 Pecorino
8,50 €

Sconti extra

registrati e ottieni
il 10% di sconto

Pagamenti sicuri

i nostri pagamenti sono sicuri
e facili da utilizzare

Spedizione gratuita

per ordini maggiori di 89,0€
la spedizione è gratuita