A causa dell'emergenza in corso per la diffusione del Covid-19,le consegne in tutto il territorio nazionale potrebbero subire dei ritardi e non tutte le località potranno essere servite dai servizi di corriere espresso. Scarica il PDF e controlla che la tua località sia servita prima di effettuare l'ordine.

La cantina: Az. Agricola Salvatore Magnoni

Cantina Az. Agricola Salvatore Magnoni

Dettagli cantina

Regione:
Anno di fondazione:
2003
Ettari:
3
Indirizzo:
via fratelli Magnoni 11 - Rutino (SA)
“… le radici affondano sempre più nell’argilla e nel calcare e fra le pietre mentre in superficie i tralci si allungano verso il sole. In mezzo ci siamo noi che cerchiamo di intercettare il succo di questo sforzo.” “... prima la terra, poi tutto il resto” Salvatore Magnoni

Descrizione cantina

L'azienda Agricola di Salvatore Magnoni è composta da un’unica piccola vigna sul ciglio della collina, affacciata sulla valle del fiume Alento e verso il Monte Stella. E' sita a 300 m sul livello del mare e a pochi km in linea d’aria su di un terreno argilloso calcareo ricco di pietre (tipico flysch cilentano), con pendenza del 20-25% ed esposizione sud – sudovest.
La vigna è composta da circa 15000 piante di varietà aglianico, fiano, falanghina e barbera su tre ettari, amorevolmente allevate a guyot.
Il sesto d'impianto è fitto, i filari si trovano a 2 metri e 20 cm l'uno dall'altro e le piante a 80-90cm nella fila.
La coltivazione è in regime biologico e la terra viene concimata con un compost autoprodotto.

Spalle alla terra e faccia al nord, la cantina si trova nel centro storico del paese, fra antiche mura di pietra e soffitto di castagno. Questo luogo antico e affascinante rispecchia le tecniche di viniifcazione e lo spirito del lavoro di cantina.
La fermentazione spontanea ad opera di lieviti indigeni comincia in acciaio e finisce in legno.
Le botti sono prevalentemente Garbellotto da 550 e da 1000 litri in rovere francese con tostatura leggera.
Dopo l’imbottigliamento, il vino riposa in cantina ancora qualche mese.

 

 

La terra è di chi la lavora. Ed io lavoro la mia terra, una terra fra boschi di lecci e macchia mediterranea sulle colline del Cilento, non lontano dal mare cristallino di Castellabate, Agropoli, Pollica.

Una vigna da ripensare e ripristinare, centinaia di ulivi da recuperare e rimettere in produzione, una casa antica con una cantina naturale da rendere funzionale.

È nel duemila, un numero pieno di zeri, il momento buono per ricominciare.
Io sono un appassionato di musica con migliaia di vinili e tanti grilli per la testa.
Comincio a raccogliere olive e esperienze, seguo consigli e corsi di formazione.

Lascio un bellissimo negozio di dischi, non senza rimpianti, ma la terra mi prende e non mi lascia più.

E io ci affondo le mani dentro.

Salvatore Magnoni

Lista vini

Sconti extra

registrati e ottieni
il 5% di sconto

Pagamenti sicuri

i nostri pagamenti sono sicuri
e facili da utilizzare

Spedizione gratuita

per ordini maggiori di 99€
la spedizione è gratuita