Nosiola - Catalogo Vitigni - Greenwine.it

Nosiola

Cenni storici

La Nosiola è conosciuta anche come nosiola gentile, nusiola, groppel, spargelen, durello, durella.

Non esistono notizie certe sulle origini di questo vitigno, nè citazioni storiche, anche se si ritiene che sia diffuso in trentino per lo meno dagli inizi dell'800. Certamente è il vitigno a bacca bianca coltivato da più tempo in provincia di trento e ha preceduto di decenni l'arrivo dei più famosi vitigni francesi e tedeschi. La tradizione attribuisce l'etimologia del nome alla somiglianza del colore della buccia e della forma degli acini a quelli delle nocciole.

Vitigno

La Nosiola  ha una foglia medio piccola, pentagonale, trilobata con una pagina superiore glabra. Il grappolo è medio e compatto, allungato e a forma cilindrica, un po' sottile e talvolta alto. L'acino è medio, sferoidale, regolare e con buccia pruinosa, di colore giallo-verdastro, a volte dorato.

Diffusione

E' diffusa principalmente in trentino e nel Veneto.

Regioni: Trentino Alto Adige  , Veneto 

Maturazione e raccolta

La vigoria della nosiola è media con una produttività abbondante ma irregolare. La maturazione avviene a fine settembre o al piu tardi entro la prima decade di ottobre.

Caratteristiche organolettiche

La nosiola da un vino di colore giallo paglierino, con un profumo abbastanza intenso e fruttato, con riconoscimenti di mela e nocciola. Il gusto è piacevolmente equilibrato tra freschezza e sensazioni pseudocaloriche con media struttura.

Nosiola
mappa italia Val d'Aosta Piemonte Lombardia Trentino-Alto Adige Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Vini Nosiola in Vendita Online

Filtra

Sconti extra

iscriviti alla newsletter
per te il 5% di sconto

Pagamenti sicuri

i nostri pagamenti sono sicuri
e facili da utilizzare

Spedizione gratuita

per ordini maggiori di 99€
la spedizione è gratuita